Trattamento contro Tarli

Nel tempo sono state affinate varie metodologie per la lotta dei tarli del legno che, oggi, avviene tramite trattamento con insetticidi o con atmosfera controllata CO2.

Le soluzioni insetticide possono macchiare e rovinare le superfici trattate; è perciò consigliabile eseguire sempre della piccole prove, specie sui legni laccati, verniciati, ecc.

I trattamenti con atmosfera controllata CO2 presentano due enormi vantaggi rispetto alle normali applicazioni di insetticidi: la maggiore efficacia in assenza di danni sui manufatti e la mortalità garantita di ogni stadio vitale degli insetti.

La Camera a Gas Modello Vacuum 33 metri cubi è una delle ultime innovazioni tecnologiche nel campo dei trattamenti contro i parassiti del legno.

La camera è composta da una struttura centrale adibita all’immagazzinamento dei materiali da trattare per una capienza di 33 metri cubi.

La struttura è totalmente in acciaio e le pareti sono coibentate per isolarsi completamente dall’influenza delle temperature esterne.

Internamente è provvista di riscaldamento per mantenere una temperatura costante (30/35 C°) durante tutta la durata del trattamento.

Inoltre la camera è provvista di un sistema di ventilazione interna a circuito chiuso per evitare il depositarsi in basso della CO2 in modo tale da avere le stesse percentuali di CO2 sia sulla parte alta che in quella bassa della camera.

Il trattamento completo di gassificazione ha la durata di gg. 18 e porta alla completa distruzione del parassita in qualsiasi stadio si trovi lasciando assolutamente inalterate le caratteristiche dei manufatti trattati.

Per maggiori informazioni o richiesta di intervento