disinfezione antibatterica

La Sanificazione è intesa come l’azione combinata di pulizia e/o disinfezione e/o disinfestazione mirata ad abbattere o contenere la carica batterica e gli agenti contaminanti non rimovibili con le comuni pulizie. Le soluzioni da noi proposte sono in linea con le indicazioni del Ministero della Salute circa l’uso di prodotti specifici (BIOCIDI e/o P.M.C.) nelle concentrazioni suggerite.

Gli interventi di disinfezione vengono effettuati da personale altamente specializzato e formato continuamente tramite apparecchiatura U.L.V. (Ultra Low Volume – Ultra Basso Volume) quindi tramite la nebulizzazione del principio attivo e la sua dispersione in particelle finissime in grado di aggredire la superficie precedentemente trattata con tensioattivi o saponi la cui funzione è di creare micelle in grado di aggredire lo sporco (EPS – Epopolisaccaride) costituito da zuccheri e grassi e allontanare questo dalla superficie e rendere quindi i microbi e i virus “scoperti” e facilmente attaccabili dai disinfettanti. Le applicazioni in ULV hanno l’obiettivo di ottimizzare la resa del trattamento e, grazie ad esse, è possibile ottenere una sanificazione a 360°, arrivando a trattare anche le zone più scomode da raggiungere.

Le fasi:
1. Sopralluogo tecnico per determinare luoghi, tempi e modalità con cui verrà effettuato l’intervento effettuato da tecnico specializzato secondo una checklist specifica secondo le nostre procedure interne;
2. Intervento dei tecnici con nebulizzatore o micro-nebulizzatore;
3. Contestuale erogazione del servizio anche per mezzo di attrezzature manuali a bassa pressione;
4. Arieggiatura dei locali;
5. Riapertura del locale e rilascio del certificato di avvenuto intervento.

Per maggiori informazioni o richiesta di intervento